fbpx
CAMPIONCINI IN OGNI ORDINE E CONSEGNA IL GIORNO SUCCESSIVO PER ORDINI ENTRO LE ORE 12

SOS bruciature: cosa fare quando ci si scotta

SOS bruciature: cosa fare quando ci si scotta
27 Luglio 2018 murad murad
Blog e Novità
murad-cosmetici-professionali-sos-bruciature-estive

murad-cosmetici-professionali-sos-bruciature-estive

Con l’estate la voglia di stare all’aria aperta aumenta, e godersi la vita sotto il sole è sinonimo di relax. Ovviamente nessuno va in spiaggia con l’obiettivo di scottarsi col sole, tuttavia spesso, per la poca attenzione nel proteggere la pelle, succede.

Non possiamo certo farti salire su una macchina del tempo per tornare al momento giusto di riapplicare l’SPF, ma ci sono alcuni consigli che possiamo darti per alleviare il fastidio e aiutare la tua pelle a trovare sollievo dopo una bruciatura.

Di seguito troverai alcuni metodi provati ed efficaci per trattare le bruciature solari in ogni fase, e alcuni dei nostri metodi preferiti per prevenirle in futuro.

Nel momento in cui noti che la tua pelle diventa rosa:
* Cerca immediatamente l’ombra!
* Riapplica una protezione solare ad alto fattore di protezione ogni ora per ridurre al minimo la bruciatura.
* Applica l’Aloe Vera sulla zona interessata per alleviare il bruciore.
* Bevi molta acqua per rinfrescare la temperatura corporea.
* Indossa sempre un cappello e una crema solare.

Non appena torni a casa:
* Fai una doccia tiepida per liberare il calore in eccesso dalla tua pelle.
* Applica un agente lenitivo delicato, come il Sensitive Skin Soothing Serum seguito da una crema idratante e nutriente, come l’Hydro-Dynamic Ultimate Moisture.

Mentre la tua bruciatura sta guarendo:
* Evita l’esposizione solare diretta e non togliere il primo strato di pelle se inizi a spellarti. Questo aiuta a proteggere la pelle sana sottostante e previene le discromie.
* Mangia cibi ricchi d’acqua ad alto contenuto di antiossidanti. Questi, infatti, agiscono come una crema solare interna!
* Regola la tua routine sportiva e concentrati su esercizi che minimizzano lo sfregamento della zona interessata dalla bruciatura.
* Evita i prodotti con ingredienti attivi come Retinolo, AHA / BHA, Vitamina C e Peptidi fino a quando la pelle non si sarà ripresa del tutto.
* Detergi delicatamente, tonifica e idrata con un SPF durante il giorno e con una crema nutriente durante la notte.
* Riapplica spesso la crema idratante se la pelle si secca in fretta.

Una volta che la pelle si è ripresa:
* Se si è verificato un peeling, utilizza sulle zone interessate un SPF più elevato come City Skin Age Defense SPF 50, poiché la nuova pelle sarà più delicata.
* Reintroduci i prodotti che hai sospeso, monitorando eventuali reazioni insolite.

Prima della tua prossima esposizione solare:
* Applica la quantità appropriata di crema protettiva (1 bicchiere intero per il corpo e 1 cucchiaino da tè per viso, collo e décolleté) almeno 30 minuti prima dell’esposizione.
* Riapplica la protezione ogni 2 ore e più frequentemente se la tua pelle tende a bruciarsi facilmente.
* Indossa occhiali da sole e un cappello per proteggere gli occhi e il cuoio capelluto.
* Tratta eventuali macchie provocate dall’esposizione solare con Rapid Age Spot Correcting Serum. Proteggi la tua pelle con i solari e le creme con SPF Murad e se non sei sicuro di quale prodotto sia più adatto a te, trova il miglior SPF per il tuo tipo di pelle facendo il nostro test!

I prodotti utili

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*