fbpx
CAMPIONCINI IN OGNI ORDINE E CONSEGNA IL GIORNO SUCCESSIVO PER ORDINI ENTRO LE ORE 12

A cosa serve la protezione solare in inverno?

A cosa serve la protezione solare in inverno?
8 Gennaio 2018 murad murad
Blog e Novità

La credenza che la vostra pelle abbia bisogno di protezione solare solo quando fuori ci sono 30 gradi, la giornata è serena e siete seduti sul bordo di una piscina e completamente errata. Tuttavia spesso è alimentata dal fatto che i prodotti con protezione solare si trovino in commercio prevalentemente in estate mentre in inverno sono più rari e difficili da reperire.

Al contrario, applicare una protezione solare su tutto il corpo soprattutto sul viso è molto importante anche nei mesi invernali e come in estate è necessario riapplicarla più volte durante la giornata.
La pelle in inverno diventa più secca a causa dell’aria fredda e della scarsa umidità. Per questo è indispensabile combattere la disidratazione provocata dal freddo con un prodotto idratante e con protezione solare come la nostra Essential-C Day Moisture.
Questa crema giorno contiene delle molecole chiamate Ectoine che legano l’acqua alla membrana cellulare evitando che si disperda. Facendo questo aiutano a idratare la pelle e a proteggerla anche dalle aggressioni esterne come stress, polveri sottili e raggi solari.

Non considerate però il cielo sereno come unico segnale per convincervi a proteggere la vostra pelle dai raggi solari, infatti anche una giornata nuvolosa può creare dei danni. Secondo la Skin Cancer Foundation i raggi solari penetrano le nuvole fino all’80% e a questi è attribuito il 90% dei casi di cancro della pelle. Per questo motivo l’uso della protezione SPF anche in inverno diventa tutt’altro che opzionale.
Inoltre, se siete amanti degli sport invernali all’aperto, dovete sapere che la combinazione di altitudine e del riflettersi del sole sulla neve provoca danni maggiori sulla pelle. Quando siete sulle piste da sci, la vostra pelle non solo è esposta al sole e all’aria fredda e secca, ma anche al vento che incrementa la disidratazione. In questo caso riapplicare la protezione e alternare momenti all’esterno con momenti di relax all’interno è sicuramente la soluzione migliore.

A questo punto, speriamo di avervi convinti a fare il pieno di prodotti SPF adatti alla vostra tipologia cutanea per proteggere la pelle dai danni provocati dall’ambiente esterno, e mantenerla sempre luminosa e sana.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*